Radio Avana Cuba

Una voce amica che percorre il mondo

  • Español
  • English
  • Português
  • Esperanto
  • العربية
  • Français
  • Italiano
  • Seguici su
  • Radio Habana Cuba en Facebook
  • Radio Habana Cuba en Twitter
  • Radio Habana Cuba en Youtube
  • Canal RSS principal
  • Inviare messaggio

L'Onu analizzerà i passi avanti realizzati in Colombia per la pacificazione nazionale

Immagine d'archivio.

Immagine d'archivio.

L'Avana, 11 Gennaio (RHC) – Il Consiglio di Sicurezza dell'ONU esaminerà oggi i risultati raggiunti in relazione all'applicazione di quanto previsto dall'accordo di pace raggiunto tra il governo colombiano e le Farc-Ep, Forze Armate Rivoluzionarie della Colombia-Esercito del Popolo.

Tra i diversi punti, l'organismo analizzerà i risultati della missione dell'Onu nel monitoraggio circa il cessate il fuoco e la deposizione delle armi da parte dei membri del gruppo guerrigliero nel paese.

A questo proposito l'ambasciatore della Svezia dinanzi alle Nazioni Unite, Olof Skoogal, ha fatto presente che, dopo la firma dell'accordo di pace, ai ribelli verrá dato un lasso di tempo non superiore a sei mesi per deporre le armi.

Skoogal ha inoltre precisato che i combattenti smobilitati dovranno procedere al loro reinserimento nella società civile che avverrà sotto la supervisione dell'Onu.

Pubblicato da Enrica Matricoti
Commenti
Lascia un commento
Registrazione del numero di Utenti

2625681

  • Massimo: 19729
  • Ieri: 4413
  • Oggi: 2048
  • In Linea: 154
  • Totale: 2625681